Quando la Natura ci ricorda che siamo suoi ospiti…

Terremoto in Nepal, con epicentro fra Kathmandu e Pokhara. Ci sono state molte vittime – anche a causa delle valanghe provocate, sull’Everest, dal sisma. Danni ingenti, anche agli edifici e tra questi, c’è stato il crollo di una torre, patrimonio dell’Unesco, uno dei principali monumenti di Kathmandu.

E’ da diverso tempo, che si stanno verificando, terremoti di diversa entità, anche quì in Italia, senza che se ne sappia nulla. Come se, la Terra, voglia ricordarci che siamo solo suoi ospiti e non possiamo abusare della sua pazienza..

Questo, fino a quando si continuerà a trivellare, alla ricerca di fonti energetiche fossili, quando si potrebbe, anzi si dovrebbe passare ad altro, anche per non andare incontro a tragedie peggiori…

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...